Project Description

NAMING E PACKAGING: COME SCEGLIERE IL VESTITO ADATTO AL TUO PRODOTTO

Vi presentiamo qui il caso studio di “Ti Porto A Casa”, linea di piatti pronti a base di pesce di Pesca Pronta, per comprendere come posizionarsi nella GDO in maniera accattivante.

Sbarcare nella GDO significa anche trovarsi a competere con una marea di brand simili.

Lo scaffale nient’altro è che una vetrina per i tuoi (e mille altri) prodotti: il modo in cui vengono presentati può essere l’elemento decisivo nella scelta finale del consumatore.

Come accade per un mosaico, una strategia di marketing risulta vincente solo se ogni tassello è attentamente studiato e mostra coerenza nel suo insieme.

Così, come ripetiamo spesso noi di TMA, l’identità visiva non è solo il logo, ma l’insieme di tutti gli elementi con cui le persone si interfacciano. Il naming è uno dei fondamentali elementi di riconoscimento, e il packaging, lungi dall’essere SOLO l’imballaggio e contenitore, è un vero e proprio mezzo di comunicazione.

Veniamo ora a noi.

Pesca Pronta, brand con cui collaboriamo da anni che si occupa di import-export di prodotti ittici, ha mostrato interesse nello sbarcare nella GDO con un ready-made che unisce la qualità del pesce fresco con le ricette della tradizione italiana.

Una gamma di prodotti innovativa e unica nel suo genere, su cui doveva essere creata un’identità coerente, vivace e accattivante.

La scelta del naming è un processo creativo complesso che richiede numerosi briefing col cliente e analisi strategiche, che devono convogliare in una o più parole che rispecchino i valori di facilità, memorabilità e originalità.

Per la linea di prodotto in questione, la scelta è ricaduta su “Ti Porto A Casa”: un nome giocoso, che stabilisce subito una relazione con la persona, che identifica chiaramente la tipologia di prodotto (pret-a-porter) e che risolve un problema (mancanza di tempo per cucinare).

Dunque, già il naming indirizza l’identità di marca secondo una precisa personalità e tone of voice, che dovrà presentarsi coerente anche nei successivi output comunicativi. 

Trattandosi di pesce fresco, si è scelto di costruire un packaging che richiamasse l’ambiente marittimo: un font graziato tipico delle insegne portuali, colori accesi che vanno dal blu del mare al rosso e giallo del sole, le bande orizzontali che richiamano le passerelle nelle spiagge. 

Ogni prodotto-ricetta è identificato univocamente da un preciso colore e un’immagine rappresentativa.

Se il progetto ti ha entusiasmato e desideri  posizionare il tuo brand nella GDO non esitare a contattarci, disegneremo insieme il percorso migliore per rendere i tuoi prodotti memorabili !

CONTATTACI